CELESTE LOGIACCO ELETTA SEGRETARIO GGIL PIANA DI GIOIA TAURO

472

L’assemblea Generale eletta al X Congresso della Cgil Comprensoriale ha eletto, a scrutinio segreto con oltre il 96% dei voti favorevoli, Celeste Logiacco Segretario Generale della Cgil della Piana di Gioia Tauro.

Logiacco, che già negli anni passati aveva dimostrato le proprie capacità sindacali, politiche ed umane, nella sua relazione ha evidenziato le problematiche che riguardano la Piana di Gioia Tauro e al tempo stesso ne ha valorizzato le risorse. Primo tra tutti il porto, ancora oggi considerato una semplice infrastruttura territoriale senza un respiro strategico “e del quale non si vuole comprendere – osserva la responsabile della Cgil per la piana – l’importanza economica e occupazionale”.

“Insieme al porto ovviamente, la Zes – ha aggiunto – gli impegni presi e ad oggi ancora disattesi; il retroporto e l’assenza di reali investimenti e politiche industriali concrete vitali per riconquistare il mercato, ridare centralità allo sviluppo e all’occupazione. Ancor di più in un territorio prettamente agricolo, quale la piana di Gioia Tauro – ha spiegato la Logiacco –  il rilancio del porto riveste un’importanza decisiva per la ripresa dell’agricoltura e lo sviluppo di un’agroindustria basata sulla qualità e la valorizzazione delle eccellenze della produzione locale”.

IL SERVIZIO ALL’INTERNO DEL TGNEWS

redazione@telemia.it

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.