ELEZIONI, RIZZICONI SCEGLIE IL SUO SINDACO: E’ ALESSANDRO GIOVINAZZO

537

Rizziconi alle urne, dopo due anni di stop perché il comune è stato sciolto per infiltrazioni mafiose, ha scelto il suo nuovo sindaco. È Alessandro Giovinazzo, eletto con quasi il 55% dei voti, contro il 45,4% di Antonella Anastasi. Giovinazzo, ex presidente del consiglio comunale  ed ex assessore nelle giunte precedenti, porta a casa la vittoria spinto anche dalla maggiore esperienza politica  accumulata negli anni. Ma a segnare il risultato è stata anche la bassa affluenza ai seggi. Alle urne si è recato solo il 56,6% degli aventi diritto. Nel 2102 la percentuale era arrivata quasi al 70%. Molti cittadini sfiduciati dalla politica e soprattutto dai continui scioglimenti del consiglio comunale hanno deciso di stare a casa. Il nuovo sindaco, eletto con una lista civica, imbottita da tanti giovani, dovrà affrontare molte problematiche a cominciare dalla legalità.

Palazzo San Teodoro, sede del comune, per troppi anni è stato crocevia della “zona grigia” dove la politica, e con esso gli amministratori, è stata infiltrata in modo capillare dalle cosche locali. Un clima pesante che negli anni ha portato ripetuti scioglimenti dell’ente. La prima opera dei nuovi amministratori sarà quello di fare un argine al malaffare che tende ad invadere la cosa pubblica. E su questo giocherà un ruolo determinante anche l’opposizione, guidata dal candidato a sindaco Antonella Anastasi, oggi più che mai dovrà esercitare un ruolo di controllo e di garanzia di un ente che deve tornare alla normalità e ritrovare la sua regolare dialettica politica. Lontano dalle logiche ’ndranghetistiche che hanno segnato questo comune per troppe stagioni. E proprio per marcare questo nuovo corso, ieri, a sorpresa, nel corso della votazione è arrivato ai seggi il prefetto di Reggio Calabria Michele Di Bari che ha verificato con soddisfazione il regolare svolgimento delle operazioni di voto.

IL SERVIZIO ALL’INTERNO DEL TEGNEWS

redazione@telemia.it

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.