FORTE SCOSSA DI TERREMOTO FA TREMARE SICILIA E CALABRIA

650

 

Una scossa di terremoto relativamente intensa è stata registrata oggi 6 ottobre 2018, esattamente alle 02.34, sulla Sicilia orientale a ridosso dell’Etna.

Stando ai dati giunti dai sismografi dell’INGV il terremoto ha raggiunto la magnitudo 4.8 sulla scala richter, con epicentro localizzato a soli 8 km di profondità. Epicentro individuato sul versante meridionale dell’Etna, tra Santa Maria di Licodia, Porrazzo e Paternò, circa 20 km a nord-ovest di Catania.

Il terremoto è stato fortemente avvertito nell’area epicentrale, in particolar modo a ridosso dell’Etna e su Catania dove la terra ha tremato per diversi secondi. Tanta paura tra la popolazione che si è svegliata in un raggio di decine e decine di chilometri. Gente per strada a Catania a seguito del terremoto. Ci sono anche danni all’epicentro. La scossa è stata avvertita nitidamente anche in Calabria. 

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.