Forza Italia, Pedà e Siclari precisano: «Per le regionali e europee non abbiamo fatto nomi»

284

La riunione del coordinamento regionale di Forza Italia è servita a serrare i ranghi in vista dei prossimi appuntamenti elettorali. La ritrovata unità, festeggiata con post e foto su facebook, però, è stata subito messa a dura prova nelle ore immediatamente dopo l’incontro. Una incontrollata fuga di notizie avrebbe veicolato l’idea che il coordinamento avesse assunto decisioni sia in ordine al candidato governatore che per la lista da approntare in vista delle europee. I protagonisti dell’incontro, però, precisano che i termini della questione sono altri. «Si tratta di riunione calendarizzate per lavorare sul programma e non si è presa nessuna decisione – la ricostruzione del consigliere regionale Giuseppe Pedà – chiaramente abbiamo ragionato anche sulle prossime elezioni, ma senza fare nomi».

 

Concetto espresso in maniere netta anche dal senatore Marco Siclari. «La riunione di ieri ha rappresentato soltanto l’inizio dei lavori di interlocuzione per individuare i nomi da presentare al nazionale. Poi, una volta avuto l’ok dal nazionale, si procederà a presentarlo alla coalizione. Anche per le europee abbiamo cominciato un percorso. Ma dal coordinamento di ieri non sono usciti nomi né per le regionali, né per le europee. Sono per un partito forte che porterò avanti insieme a tutti i componenti del partito, anche con chi non era presente alla riunione del coordinamento». Anche Mimmo Tallini precisa, infine, che non sono stati fatti nomi nel corso della riunione.

fonte:www.lacnews24.it

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.