PROMOZIONE GIRONE B | IL SAN LUCA VIENE FERMATO DAL BRANCALEONE

399

Il San Luca si blocca sull’1-1 nel big match contro il Brancaleone dopo le sei vittorie consecutive. Dopo esser passata in vantaggio con Bruzzaniti, la capolista è stata raggiunta dal Brancaleone nel finale dalla rete di Marino che permette così alla sua squadra di mantenere il distacco invariato. Ne approfitta il Gioiosa Jonica che vince a Montepaone con la rete di Bottiglieri e si porta a -5 dalla vetta.

La Bagnarese aveva vinto nell’anticipo contro il Borgia 1-0: Silvano in gol. Il Città di Rosarno cade in casa contro il Filogaso: decide Canitello allo scadere. La Villese batte 2-0 la Rombiolese grazie ai gol dei Bellè, Michele e Luca. L’Africo vince contro il Comprensorio Archi 2-1, raggiungendo proprio gli avversari in classifica: decidono le reti di Strati e Favasuli. Taverna e Stilese impattano 1-1, non muovendo di fatto la propria classifica. Muove la classifica la Gioiese che vince a Reggio contro l’Aurora con le reti di Abdelbaky e Capria, uscendo momentaneamente dalla zona rossa.

ROSARNO-FILOGASO 0-2

Colpaccio del Filogaso che in pieno recupero sbanca il campo del Città di Rosarno. Un successo che permette ai vibonesi di scalare posizioni importanti in classifica e che potrebbe risultare preziosissimo nella corsa alla salvezza.

Gara che risulta equilibrata con il Filogaso che gioca bene ma non riesce a concludere e il Città di Rosarno dal canto suo con Carbone e Nasso che ci provano ma non riescono a concretizzare. In chiusura di primo tempo l’occasione più ghiotta è sui piedi di Mazzitelli il quale colpisce il palo interno.

Nella ripresa il match sale di intensità con i locali che si fermano di fronte ad un grande Moscato e gli ospiti che con Macri A. e Tripodi chiamano in causa Panuccio. Nel finale, quando la gara sembra indirizzata verso il pareggio, c’è il doppio acuto dei vibonesi: al 45′ con il rigore di Cannitello e al 49′ con il Città di Rosarno proteso in avanti a caccia del pareggio con Macrì A. Finisce così con il successo degli ipponiani.

TAVERNA-STILESE 1-1

Finisce 1-1 il match tra Taverna e Stilese. Un pari arrivato al termine di una bella gara con due squadre che hanno giocato a viso aperto, senza risparmiarsi e cercando i tre punti. Stilese che parte alla grande e va vicina al gol con Tilotta il quale colpisce il palo esterno. Dopo pochissimi minuti arriva il vantaggio reggino con Papaleo R. che di testa batte, indisturbato, De Marco sfruttando cosi nel migliore dei modi il calcio d’angolo di Tilotta.

La pioggia non fa calare lo spettacolo e i locali ci provano con un colpo di testa di Palumbo su punizione di Giglio. La Stilese potrebbe raddoppiare con Martinez ma a tu per tu con il portiere fallisce la chance.

Nella ripresa arriva il pareggio catanzarese con Cariati che in mischia sugli sviluppi di un calcio d’angolo deposita in rete. Le squadre sono propositive ma fino alla fine l’occasione migliore la collezione la Stilese con Papaleo G. che a botta sicura colpisce la traversa, sulla respinta c’è Tedesco ma Girovasi, entrato in precedenza, gli dice di no.

Le squadre restano cosi appaiate a quota 8 in classifica con la Stilese che però ha una gara in meno.

QUI RISULTATI E CLASSIFICA DOPO LA 7° GIORNATA

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.