5 Dicembre 2020

Un incendio, sulle cui cause sono in corso gli accertamenti del caso, ha interessato un magazzino sulla statale 106 nel comune di Guardavalle Marina.

 

Il rogo ha distrutto alcuni scatoloni con materiale e suppellettili di vario genere. Le alte temperature hanno provocato poi lo sfondamento parziale di una parte delle pignatte del solaio, ma non risultano danni a persone o alla struttura dell’edificio.

L’origine delle fiamme è in corso di accertamento ma l’ipotesi accidentale al momento è la più accreditata.

Sul posto sono intervenute le squadre dei Vigili del Fuoco dei distaccamenti di Soverato e Chiaravalle Centrale per domare le fiamme propagatesi nel box seminterrato adibito a ripostiglio e situato in uno stabile di civile abitazione di tre piani fuori terra.

Sul magazzino, al piano strada, si trova un ufficio patronato al momento chiuso e l’ufficio postale che in via precauzionale è stato evacuato dalla polizia locale e dai carabinieri in attesa dell’arrivo delle unità Vigilfuoco.

Al termine delle operazioni di soccorso, l’ufficio postale ha ripreso la normale attività lavorativa.

Il magazzino, in via precauzionale è da considerarsi inagibile sino all’effettuazione di lavori di ripristino del solaio.

cn24

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.