SERIE C | UN COLPO DI TESTA DI FRANCHINI FA FELICE LA REGGINA

251

Vittoria doveva essere e vittoria è stata.

A partire forte è il Siracusa. Gli aretusei, infatti, nei primi dieci minuti sfiorano il gol più volte con Vasquez, dapprima con una punizione che esce di poco a lato e poi con un tiro al limite dell’area che sfiora il palo. La Reggina non sta a guardare e cerca di reagire collezionando tre corner di fila ed impensierendo più volte la difesa sicula con Sandomenico.

Nella seconda frazione la Reggina cambia modulo e dal 4-2-3-1 passa al 4-3-3 con il subentro di Franchini al posto di Sandomenico.

A partire forte questa volta è la squadra di mister Cevoli. Dopo dieci minuti Tulissi a tu per tu con Gomis tira a colpo sicuro ma il pallone si stampa sul palo.
È un assedio quello della Reggina che al 60′ minuto questa volta passa in vantaggio. Azione tambureggiante dalla sinistra di Ungaro che crossa in area e trova Franchini che con uno stacco di testa poderoso batte il portiere ospite.

La squadra amaranto a questo punto amministra la partita correndo un solo pericolo all’ 83′ minuto. Pasticcia la difesa, Rizzo allarga verso Celeste che va al tiro da posizione defilata ma Confente chiude in angolo. La partita si conclude dopo 5 minuti di recupero.

Il tabellino della gara:

REGGINA-SIRACUSA   1-0    (61′ Franchini)

REGGINA (4-2-3-1): Confente; Kirwan, Conson, Solini, Mastrippolito; Salandria (86′ Navas), Zibert; Tulissi (80′ Redolfi), Ungaro (86′ Bonetto), Sandomenico (45′ Franchini); Tassi (75′ Marino).  a disposizione: Vidovsek, Emmausso, Viola, Ciavattini, Pogliano, Petermann, Navas, Bonetto, Zivkov. Allenatore: Cevoli

SIRACUSA (4-4-3): Gomis; Daffara, Turati, Bertolo, Orlando (80′ Fricano Gia.); Fricano Gio. (55′ Palermo), Tuninetti, Rizzo, Del Col (69′ Celeste); Diop (55′ Catania), Vazquez. a disposizione: Genovese, Messina, Boncaldo, Mattei, Mustacciolo, Alves, Fruci. Allenatore: Pagana

ARBITRO: Miele di Torino (Lattanzi e Zaninetti)

NOTE: Espulso: al 94′ Vazquez (S) per gioco violento. Ammoniti: Rizzo, Del Col, Turati (S), Solini, Zibert, Tassi (R). Corner 5-2

 

 

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.