SERIE D | BUON PAREGGIO DEL ROCCELLA A CASTROVILLARI

379

Rimane l’amaro in bocca ai tifosi rossoneri dopo questo pareggio nel derby con il Roccella. Una rete per tempo scandiscono una gara che poteva avere epilogo diverso per i lupi del Pollino. Buon primo tempo della formazione di Marra che ha in Puntoriere il faro del suo attacco. E’ l’attaccante reggino a farsi pericoloso al 10pt su assist di Forgione, ma il suo tiro è centrale. Deve invece metterci i pugni pochi minuti dopo Scuffia per deviare il gran tiro dalla distanza del numero 91 rossonero.  Il Castrovillari insiste e prima con Lomasto, colpo di testa troppo centrale, e poi con Gallon, tiro dalla distanza a lato di poco, fanno le prove del vantaggio che arriva al minuto 40. Bravo Pandolfi sulla sinistra a liberarsi e a mettere al centro una palla invitante che Puntoriere in scivolata capitalizza nel migliore dei modi. Vantaggio rossonero e Castrovillari meritatamente in avanti nella prima frazione di gioco.

Inizia il secondo tempo e il Castrovillari sembra poter controllare il suo avversario. Ci prova Pandolfi di testa, ma la sfera si perde alta. Mister Giampà butta nella mischia Rondinelli che prova dalla distanza ad impensierire Cellitti, ma il suo tiro si perde alto. Il Castrovillari non riesce a chiudere la gara e il Roccella ne approfitta alzando il baricentro e spingendo sulla corsia di sinistra. Da un cross teso proprio da questa corsia nasce la rete del pareggio. Cellitti respinge con i pugni, sulla traiettoria si trova Rondinelli che in semirovesciata insacca a porta vuota. Il Roccella galvanizzato dal pareggio, fino ad allora aveva fatto vedere poca cosa la formazione di Giampà in fase offensiva, si costruisce anche la palla per il vantaggio al 31’st sempre con Rondinelli su cui è eroico Cellitti ad uscire e a deviare in angolo. Nel finale tutte e due le formazioni vogliono provare a vincere la gara. Ancora Puntoriere ha la palla per il vantaggio, ma il suo tiro al volo dal limite viene deviato sulla linea proprio da Rondinelli che spezza in gola così l’urlo dei tifosi rossoneri. Sul capovolgimento di fronte Tassone trova una rete capolavoro di tacco ma la sua segnatura viene annullata per fuorigioco tra le vibranti proteste della panchina. Sarebbe stata una punizione troppo severa per il Castrovillari. Alla fine ne esce un pareggio, l’ennesimo per i lupi del Pollino, che lascia scontenti un poco tutti. In particolare i tifosi rossoneri che a fine gara hanno fatto sentire la propria delusione. Intanto domenica  arriva la trasferta di Messina.

abmreport

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.