SERIE D GIRONE I: IL PUNTO DOPO LA SETTIMA GIORNATA

291

La settima giornata del campionato di SERIE D girone I rimette le ali al Bari dopo il comodissimo 3-0 colto ai danni del Locri domato, senza eccessivi patemi, dalle reti di Pozzebon, in scivolata, Floriano, che, imbeccato da Piovanello, con un perfetto colpo di testa non lascia scampo a Pellegrino, e Simeri, che, in piena zona cesarini, a due passi dalla porta mette il definitivo sigillo alla sfida del San Nicola.

Chi approfitta della sconfitta del Locri, adesso terzo, è la Nocerina che, dopo aver battuto l’Igea Virtus 2-1, grazie alla decisiva quanto splendida punizione di Ruggiero, si innalza al secondo posto, a meno tre dai galletti, rendendo amaro l’esordio in panchina di Tedescosubentrato all’esonerato Mancuso.

Si piazzano al quarto posto il Gela (corsaro contro il Rotonda 2-4 con i potentini che, dopo aver ribaltato, con Trombino e Alassani, il provvisorio vantaggio dei siciliani siglato da Dieme, si sfaldano sotto i colpi di Alma, autore di una doppietta, e Sowe), la Cittanovese(che, dopo essere stata riacciuffata dall’Acireale sul parziale di 2-2, trova con Sapone la rete della vittoria), il Portici (che, trascinato dalla doppietta di Sorrentino, si impone in terra siciliana contro il Troina 1-2) e la Sancataldese (che, nella sfida del Valentino Mazzola contro il Città di Messina ancora alla ricerca della prima vittoria, impatta 0-0).

Si conclude, invece, sul 2-2 la sfida del Ninetto Muscolo tra il Roccella e la Palmese che, dopo un primo tempo senza particolari sussulti, nella ripresa prima vede gli ionici portarsi sul 2-0, con Catalano su calcio di rigore e con Sicurella, ma, una Palmese, mai doma riagguanta il pareggio con Calivà e Mistretta sfiorando la rete della clamorosa vittoria all’ultimissimo affondo.

Finisce sul nulla di fatto l’atteso confronto tra il Marsala e la Turris, con i corallini che devono recitare il mea culpa per l’errore dal dischetto di Cunzi, mentre viene rinviata a data da destinarsi, a causa delle avverse condizioni meteo, la partita in programma al Franco Scoglio tra il Messina e il Castrovillari.

Francesco Lacquaniti (rcsport)

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.