SERIE D | ROCCELLA FERMATO DALLA PIOGGIA, LOCRI KO A SAN CATALDO, PAREGGIO DELLA CITTANOVESE

551

Vittoria esterna per il Castrovillari che si impone per 2-1 contro il Rotonda. Il Locri dal proprio canto, invece,  subisce il primo ko stagionale , esterno per giunta, sul campo del “Valentino Mazzola” di San Cataldo. La gara del Roccella, invece, dopo un primo tempo terminato a reti bianche, viene sospesa per impraticabilità del campo. Due pareggi quelli della Cittanovese contro il Marsala e della Palmese in casa della Nocerina. 

CITTANOVESE-MARSALA 0-0

Gioca bene ma non sfonda la Cittanovese contro il Marsala. Uno 0-0 che fa rimanere i giallorossi di Domenico Zito in zona playout, con un attacco da rivedere viste le diverse occasioni non concretizzate. Si gioca su un campo reso pesante dalla pioggia, con gli ospiti che disputano una gara attendista che alla fine frutterà un buon punto esterno.

Già dopo 10′ i locali si fanno vivi ma Fioretti e Abayan mancano la zampata sottomisura. La risposta siciliana è griffata Prezzabile, ma il suo tiro dalla distanza si perde di poco a lato. Poco dopo la mezz’ora una ghiottissima chance per gli uomini di Zito: gran botta di Abayan ma Giappone respinge in maniera eccelsa. Lo stesso numero uno ospite però per poco non la fa grossa al 44′ quando buca l’uscita su cross di Crucitti e serve il senso della posizione di Giardina per evitare guai peggiori.

Nella ripresa la Cittanovese continua a macinare gioco ma, nella prima parte, senza creare grattacapi a Giappone se non su punizione di Crucitti. L’unica occasione targata Marsala è merito di Candiano che però calcia fuori. Sul finire però i giallorossi sfiorano due volte il possibile gol vittoria, in particolare con Napolitano che manca il colpo del ko su assist di un ottimo Barillaro. Finisce cosi 0-0, con rammarico dei giallorossi che complessivamente hanno giocato meglio rispetto ai lilibetani.

NOCERINA-PALMESE 0-0

Prezioso pari sul campo della Nocerina per la Palmese di Ivan Franceschini. Uno 0-0 che lascia imbattuti i neroverdi e che sottolinea, ancora una volta, la solidità difensiva della squadra pianigiana. Per i rossoneri di Viscido il quarto risultato utile di fila.

Campani che prendono immediatamente in mano il match e con Simonetti ci provano senza fortuna. Ruggieri ha una buona occasione sui piedi ma la spreca cosi come Giorgio che in chiusura di frazione centra in pieno il palo.

Nel secondo tempo la musica non cambia e i campani ci provano anche su calcio piazzato, due volte, con Ruggiero, ma la dea bendata non lo assiste. La Palmese c’è e si fa viva con Outtara. Barbieri è bravo su Simonetti al 25′ e sul finire Orlando ha l’ultima chance in rovesciata ma la palla finisce fuori. Un ottimo pari che muove la classifica e dà fiducia alla Palmese.

ROCCELLA-CITTÀ DI MESSINA

Dopo i primi 45 minuti, accompagnati dal cattivo tempo, e terminati a reti bianche, la gara è stata sospesa a causa dell’impraticabilità del terreno di gioco.

MALTEMPO ROCCELLA-CITTA’ DI MESSINA

ROTONDA-CASTROVILLARI 1-2

Rotonda - Castrovillari

Il Castrovillari, ottiene finalmente la prima vittoria stagionale, battendo il Rotonda sul campo neutro del “Mimmo Rende” visto che i padroni di casa non hanno ancora a disposizione il terreno di gioco (foto di Fabrizio Frasca). La squadra allenata da mister Marra, sistemata in campo con un 4-3-3, gioca bene e domina la gara sia nel primo che nel secondo tempo. Fra tutti spicca la bella prestazione di Pandolfi. Il Rotonda, dal proprio canto, soprattutto nella ripresa ha cercato di mettere in difficoltà la difesa rossonera: decisivi gli interventi del portiere Cellitti. I lucani, inoltre, hanno sbagliato un rigore che li avrebbe portati sul 2-1: a nulla serve la rete nel finale di Flores. Buon risultato quindi per i rossoneri che salgono a 6 punti in classifica.

SANCATALDESE-LOCRI 3-1

Si è tenuta domenica 14 ottobre, allo stadio “Valentino Mazzola” di  San Cataldo, la disputa tra la squadra di casa Sancataldese e l’AC LOCRI 1909 finita 3 a 1 in favore dei siciliani.

 

Un primo tempo ben giocato da entrambe le squadre che si è concluso in pareggio grazie al primo goal realizzato da Bruno al 16’ e alla resa dei conti con De Marco al 43’. Molte le azioni di gioco che hanno animato i primi minuti della competizione. I giocatori locresi sono andati agli spogliatoi ancora vivaci e contenti del pareggio.

Il secondo tempo però ha visto subito una predominanza della Sancataldese con un goal di Guye giunto al 14’ e poco dopo di Costanzo al 29’ portando così la squadra di casa alla vittoria per 3 a 1. I ragazzi di Scorrano hanno ritrovato una certa vitalità solo negli ultimi minuti del secondo tempo, verso il finale della partita, non riuscendo però a concretizzare.

 

La dirigenza commenta così: “Una sconfitta, ci può stare, era preventivata, ricordiamo anche che la Sancataldese non ha mai perso sino ad ora in casa. Certo è che alla fine hanno tentato un recupero che però non si è finalizzato”.

SANCATALDESE-LOCRI

LE ALTRE GARE DI GIORNATA 

Per quanto riguarda gli altri risultati, inerenti al Girone I, da sottolineare il Bari fermato in casa da una buona Turris. L’Acireale batte fuori casa per 3-0 il Messina grazie alla doppietta di Manfrellotti e Campanaro. Il Portici vince in casa 2-1 contro l’Igea Virtus, una vittoria di misura che regala 3 punti ai padroni di casa. Infine il Troina vince 1-0 grazie alla rete di Musso, contro un Gela che invece sperava di far risultato fuori casa.

RISULTATI E CLASSIFICA DOPO LA 5° GIORNATA

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.