Si perde cercando funghi, anziano ritrovato nel Cosentino

332
E’ stato rintracciato ed é in buone condizioni il settantasettenne pugliese di cui non si avevano notizie dalla mattinata di ieri.
L’anziano, che era andato insieme ad alcuni familiari a cercare funghi nelle montagne di località Piano Caruso, nel territorio di Corigliano Calabro, è stato trovato stamani da un pastore.
A cercarlo da ieri pomeriggio gli uomini del Soccorso Alpino, con un’unità cinofila, delle Stazioni Pollino, Sila Camigliatello e Sila Lorica. Presente anche personale dei carabinieri forestali, dei vigili del fuoco e del Soccorso alpino della Guardia di finanza.
L’anziano non conosceva i luoghi e non aveva con sé il cellulare. “Il soccorso alpino raccomanda, ancora una volta a chi va in cerca di funghi – é detto in un comunicato – di non andare mai da solo e sempre in zone non pericolose, di non allontanarsi troppo dall’auto e di portare sempre con sé un cellulare carico e uno zaino con un ricambio e con abbigliamento adeguato alla stagione”.
Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.