SIDERNO: IL SOGNO D’ITALIA DEI 5 MARTIRI DI GERACE

365

“Il sogno d’Italia dei Cinque Martiri di Gerace” è stato questo il tema della conferenza tanutasi ieri a Siderno ed organizzata per celebrare il 171° anniversario della fucilazione dei cinque “Eroi del Risorgimento Italiano”, Michele Bello, Rocco Verduci, Domenico Salvadori, Gaetano Ruffo e Pietro Mazzone, patrioti italiani fucilati il 2 ottobre 1847 nella Piana di Gerace dai soldati borbonici dopo il fallimento dei moti di Reggio Calabria. Ad ospitare l’evento commemorativo è stata la sala della libreria MAG La Ladra di Libri a Siderno. Tra i relatori intervenuti anche Vincenzo Cataldo, Deputazione di Storia Patria per la Calabria che per l’occasione si è soffermato sul tema: “Nuovi documenti sul processo e la fucilazione dei Cinque Martiri di Gerace”. Per la Deputazione di Storia Patria per la Calabria ha relazionato anche Domenico Romeo che invece si è intrattenuto sul tema: “Risorgimento e Romanticismo in Michele Bello e Gaetano Ruffo”. Un evento servito, dunque, anche per far conoscere aspetti importanti ed inediti della storia di questi cinque eroi che in tempi davvero difficili si impegnarono strenuamente per difendere e portare avanti il sogno di un Italia libera.

INTERVISTE ALL’INTERNO DI TG NEWS

ALESSANDRA BEVILACQUA|redazione@telemia.it

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.