5 Dicembre 2020

STASERA, IN PRIMA SERATA, ALLE 21,30 SU TELEMIA LO SPECIALE VIAGGIO ALL’INTERNO DELL’OSPEDALE DI LOCRI E STORIA STRAORDINARIA DI UNA INFERMIERA CHE TESTIMONIA LA SUA VITA CON IL TUMORE.
PRONTO SOCCORSO OSPEDALE DI LOCRI. COME SI VIVE IL SERVIZIO DA DENTRO, LE OTTIME POSITIVITA’. LE ASSURDE CRITICITA’ NARRATE E SEGNALATE SENZA REMORE DAI DIRETTI PROTAGONISTI DEL SERVIZIO. COME FUNZIONA. QUALI I PROTOCOLLI. I PERICOLI CHE CORRE IL PERSONALE. I RITARDI NELLE ASSUNZIONI AUTORIZZATE DA SCURA. LA NECESSITA’ DI UN POSTO DI POLIZIA. LA MANCANZA DI PERSONALE E DI IDONEE ATTREZZATURE E LOCALI. COSA DEVONO SAPERE GLI UTENTI CHE SI RIVOLGONO AL PRONTO SOCCORSO. QUESTO ED ALTRO NELLO SPECIALE DI STASERA DI TELEMIA IN PRIMA SERATA ALLE ORE 21,30, DOPO IL TELEGIORNALE E LA PUBBLICITA’.

EPPOI VI RACCONTIAMO LA STORIA DI DEBORAH ROMANO, ANZI LA RACCONTA LEI APERTAMENTE, CHE LOTTA CONTRO IL TUMORE CHE L’HA COLPITA, MA LA PRIMA BATTAGLIA E’ STATA VINTA.
E’ UNA TESTIMONIANZA FORTE, A TRATTI DURA DA SEGUIRE, MA DEBORAH NON SI E’ RISPARMIATA NEMMENO DI RACCONTARE LE “INTIMITA’ ” CON IL MALE, SI APRE AL SORRISO, INCITA LE DONNE ALLA PREVENZIONE, APPREZZA IL LAVORO DELL’ASSOCIAZIONE “ANGELA SERRA LOCRIDE PREVENZIONE TUMORI”. LA SUA VITA PROFESSIONALE. L’AMORE PER IL SUO PRONTO SOCCORSO. LE GIOIE E LE SOFFERENZE VISSUTE NEI REPARTI UTIC E PRONTO SOCCORSO.
UNA TESTIMONIANZA CHE LASCERA’ UN PROFONDO SEGNO DENTRO DI VOI – VE LO ASSICURO – E’ UN RACCONTO VERO CHE VALE MILLE CONFERENZE.
E DEBORAH LO HA FATTO PER SENSIBILIZZARE LE DONNE, TUTTE LE DONNE CHE NON DEVONO TRASCURARE LA PREVENZIONE E NON DEVONO AVERE REMORE E TIMORI A FARLA.

HA CONDOTTO BRILLANTEMENTE, COME SOLO LUI SA FARE IN QUESTE CIRCOSTANZA, PINO CARELLA.

LA REALIZZAZIONE DEL SERVIZIO E’ STATA AUTORIZZATA DIRETTAMENTE DALL’ING. MASSIMO SCURA, COMMISSARIO ALLA SANITA’ CALABRESE E DIRETTORE GENERALE ASP DI REGGIO CALABRIA, ED E’ STATA CONDIVISA IN PIENO DAL DIRETTORE SANITARIO PASQUALE MESITI E DALL’ATTUALE RESPONSABILE DEL P.S. DOTT. DOMENICO FORTE, CHE HA PARLATO COME SI DEVE, CON LA MASSIMA OBBIETTIVITA’, PERCHE’ “VUOLE BENE ALL’OSPEDALE DI LOCRI, NON DENIGRIAMOLO CONTINUAMENTE, CI SONO POSITIVITA’, AIUTIAMOLO TUTTI INSIEME A RIPRENDERSI…”.

Vincenzo Logozzo 
Gioiosa Jonica, venerdì 26 ottobre 2018

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.