5 Dicembre 2020

Una squadra del 115 del distaccamento di Sellia Marina è intervenuta nel comune di Cropani Marina per salvare la vita ad un povero cagnolino che era rimasto incastrato sotto alcuni pali dell’Enel in cemento armato, in avanzato stato di degrado, ed accatastati in un’area nelle vicinanze del centro abitato. La squadra giunta sul posto ha assicurato la catasta dei pali con alcuni cavi in acciaio per evitare che gli stessi muovendosi potessero schiacciare il cane o comunque mettere a rischio l’incolumità dell’operatore. Poi utilizzando un dispositivo divaricatore/cesoia in dotazione ai Vigili del fuoco, hanno creato un varco per raggiungere e liberare il povero animale. L’animale a quattro zampe non ha fortunatamente riportato ferite ed era in buono stato di salute. Dopo essere stato messo in salvo, è stato consegnato in custodia ai responsabili di una associazione di volontari sita in località Macchia di Rocca, nel comune di Cropani.

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.