Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

A Sant’Agata del Bianco si ripropone la magia dell’evento “Immagini d’Autunno”

205

Domenica 18 novembre, a partire dalle ore 18.30, a Sant’Agata del Bianco si ripropone la magia dell’evento “Immagini d’Autunno”. Il Borgo di Saverio Strati, del pittore Fàbon, dei poeti contadini, di Vincenzo Tedesco e dei rivoluzionari santagatesi sarà colorato e allestito con le sfumature della stagione più romantica dell’anno. Ma non solo. La mattina inizierà tra i palmenti scavati nella roccia di Sant’Agata una tappa avvincente del progetto: La Via dei Borghi. Guidati dal prof. Orlando Sculli e  da Jaime Gonzalez si potranno ammirare i palmenti monumentali di Sant’Agata (bizantini, armeni, greco-romani). Poi il gruppo si sposterà nel Borgo, tra i musei (la casa di Saverio Strati, finalmente visitabile, ed il Museo delle cose perdute), i murales, la Via delle porte pinte e le tante storie e leggende santagatesi . Alle 18,30 inizierà l’evento IMMAGINI D’AUTUNNO. Si apriranno le mostre artistiche (con opere inedite di Alba Dieni), i bambini interpreteranno i personaggi di una fiaba e non mancherà la musica (il maestro Giuseppe Lucà accompagnato da zampogne…mandolini ecc… ed il maestro Francesco Romeo con la cantante Carla Sorgiovanni). Eccellenti anche i prodotti tipici locali: grigliate di carne e salsicce, zeppole, vasta scelta di legumi, bruschette, salame e formaggio, vino, caldarroste e dolci. La serata si concluderà con l’esibizione di alcuni POETI DIALETTALI, proprio nei luoghi dove, un secolo fa, si sfidavano a colpi di rima i poeti contadini di Sant’Agata.

 
Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.