CALCIO DILETTANTI: I RISULTATI DEGLI ANTICIPI DEL 03 NOVEMBRE 2018

341

Ecco il riepilogo di risultati, marcatori, classifiche e prossimo turno delle gare di oggi:

ECCELLENZA
Bocale Calcio-Cutro: 2-0 [Foti, Rukhadze]

PROMOZIONE
Africo-Rombiolese: 0-0
Aurora Reggio-Gioiosa Jonica
: 0-4 [Scuteri, Scuteri, Satta, Coluccio]
Bagnarese-Città di Rosarno
: 2-1 [Marcianò (B), Nasser (B), Pantano (CR)]

Vittoria di misura per la Bagnarese del tecnico Leonardis che supera in casa il Città di Rosarno, portandosi a quota 15 e si arrampica sempre più in alto in classifica.

Pronti via e dopo una fase di studio il risultato si sblocca al 23′ in occasione di un calcio d’angolo battuto dal locale Candido: al volo arriva il difensore centrale Marcianò, che tira ed insacca, dimostrando grandi capacità anche in attacco.

La partita si fa nervosa e le due squadre si beccano, ed il primo tempo si chiude sull’1-0 in favore dei padroni di casa, con almeno un paio di occasioni gol sprecate per parte.

La ripresa si apre con il raddoppio della Bagnarese con Nasser: una bella incursione dalla destra, che brucia sul tempo l’avversario e sfodera un precisissimo destro.

Al 32′ dimezza lo svantaggio il Città di Rosarno con Pantano, che trasforma un rigore per tocco di mano in area di rigore. Gli ospiti non fanno in tempo ad esultare che l’arbitro decreta un penalty in favore dei padroni di casa, che hanno l’opportunità di chiudere la pratica. Sul dischetto si presenta Silvano, il quale prende la rincorsa, tira ma la magistrale parata di Panuccio riesce a neutralizzare il tentativo di ripristinare il doppio vantaggio, deviando la palla in calcio d’angolo. Finisce cosi con il successo di misura dei padroni di casa.


Villese Academy-Brancaleone
: 2-2 [Pizzata (rig., B), Pizzata (B), Porpiglia (V), Falcone (V)] 

Pareggio in extremis per la Villese che al nono minuto di recupero completa la rimonta contro un Brancaleone che intravedeva già la vetta per una notte e che invece racimola solo un punto chiudendo la gara in nove uomini.

Le squadre si studiano e nella prima mezz’ora non si segnalano particolari episodi salienti. Ma al 29′ la partita si infuoca: nel giro di un paio di minuti si passa dallo 0-0 al 2-1 in favore degli ospiti. Il Brancaleone si porta in vantaggio grazie ad un penalty, fortemente contestato dai locali, causato da Norman Bellè, che cade in area e tocca la sfera con il braccio: sul dischetto va Pizzata, che trasforma e porta i suoi sull’1-0. Ed è sempre lui a firmare la seconda rete poco dopo.

La Villese accusa il colpo ma cerca di reagire e accorcia le distanze, dimezzando il distacco con Porpiglia. Le cose si complicano ulteriormente per gli ospiti che sono costretti in 10 a causa dell’espulsione di Tripodi, allontanato dopo esser venuto a contatto con Morabito

Al quarto d’ora della ripresa il Brancaleone resta addirittura in 9: stavolta ad essere espulso è l’estremo difensore Morabito e la Villese beneficia anche di un calcio di rigore che però fallisce, grazie all’abilità del secondo portiere subentrato. Gli jonici reggono grazie anche agli interventi del proprio portiere ma proprio all’ultimo assalto i neroverdi pareggiano con Falcone per il definitivo 2-2 maturato al nono minuto di recupero.

PRIMA CATEGORIA GIR. C
Monasterace Calcio-Pianopoli: 6-1 [Polimeno (M), Zaafane (M), Primerano (M), Lombardo (M) Bruni (P), Minervino (M), Lombardo (M)]
Fronti-Caulonia
: 0-1 [Cortale]

PRIMA CATEGORIA GIR. D
Palizzi-Scillese: 1-1 [Autolitano (P), Melidona (S)] 

Pareggio in extremis per la Villese che al nono minuto di recupero completa la rimonta contro un Brancaleone che intravedeva già la vetta per una notte e che invece racimola solo un punto chiudendo la gara in nove uomini.

Le squadre si studiano e nella prima mezz’ora non si segnalano particolari episodi salienti. Ma al 29′ la partita si infuoca: nel giro di un paio di minuti si passa dallo 0-0 al 2-1 in favore degli ospiti. Il Brancaleone si porta in vantaggio grazie ad un penalty, fortemente contestato dai locali, causato da Norman Bellè, che cade in area e tocca la sfera con il braccio: sul dischetto va Pizzata, che trasforma e porta i suoi sull’1-0. Ed è sempre lui a firmare la seconda rete poco dopo.

La Villese accusa il colpo ma cerca di reagire e accorcia le distanze, dimezzando il distacco con Porpiglia. Le cose si complicano ulteriormente per gli ospiti che sono costretti in 10 a causa dell’espulsione di Tripodi, allontanato dopo esser venuto a contatto con Morabito

Al quarto d’ora della ripresa il Brancaleone resta addirittura in 9: stavolta ad essere espulso è l’estremo difensore Morabito e la Villese beneficia anche di un calcio di rigore che però fallisce, grazie all’abilità del secondo portiere subentrato. Gli jonici reggono grazie anche agli interventi del proprio portiere ma proprio all’ultimo assalto i neroverdi pareggiano con Falcone per il definitivo 2-2 maturato al nono minuto di recupero.

Bovese-Propellaro: 1-4 [Cangeri (P), Iannone (rig., P), Diakitè (P), Petronio N. (rig., B),  Firriolo (P)]
San Roberto Fiumara-Saint Michel: 3-1 [Cambareri (SR), Minniti (SR), Mongiardo (SM), Catalano (SR)]

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.