CANOLO (RC): IL PANE JERMANO È TRA I PIÙ BUONI DEL MONDO. ECCO PERCHÈ.

959

Il pane di Canolo è un prodotto tipico dell’omonima cittadina, la quale si trova tra le montagne dell’Aspromonte reggino.

 

E’ proprio in questa zona che la segale trova l’ambiente ideale per crescere sana e di qualità.

Per ricavare la farina dalla segale si utilizza una lavorazione più complessa che comincia con l’essiccatura al sole: la segale raccolta viene stesa su dei panni fatti con la fibra della ginestra (chiamati “pezzare” in dialetto) ed una volta induriti vengono macinati. ↓

Il pane di segale di Canolo si presenta come una pagnottella di forma circolare di colore dorato ed è dotato di una crosta molto friabile e scura.

LA PRODUZIONE
Chi produce il pane di Canolo oggi, lavora a lungo per tutto il giorno per poter distribuire quante più pagnotte per il paese. Il pane avanzato viene, quindi, venduto ad alcuni panifici di Canolo.

LA CULTURA 
I forni comunali vennero realizzati per consentire all’intera comunità di poterne beneficiare. E’ anche grazie alla loro realizzazione che la tradizione legata alla produzione del pane di Canolo sopravvive ancora oggi.

IN CUCINA 
Quella del pane di Canolo è una ricetta fortemente radicata nella tradizione gastronomica locale e non potrebbe essere altrimenti perchè l’ottimo pane locale valorizza ogni portata con la sua strepitosa bontà. 

http://www.calabriadasogno.it/

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.