3 Dicembre 2020

L’Amministrazione Comunale di Caulonia ha promosso tre giorni di iniziative mirate a sensibilizzare la cittadinanza su un tema che quotidianamente e con diverse modalità entra a far parte delle nostra vite: “la violenza sulle donne”.
Nella giornata del 21 novembre, presso la Casa della Cultura di Caulonia Superiore è stata allestita una mostra fotografica “La Molta Vita – Bagliori D’Argento” promossa dalla Commissione Pari Opportunità della Città Metropolitana di Reggio Calabria, con la partecipazione della presidente Laura Bertullo, della vice-presidente Giusy Massara e del medico geriatra Antonio Figliomeni. Presenti anche Viviana Porcino e Bruna Falcone, componenti della Commissione, impegnate in un sipario artistico con letture sul tema.
Nella giornata di ieri, presso la sala multimediale dell’Istituto comprensivo “Falcone-Borsellino” si è tenuto un incontro pubblico moderato dall’assessore comunale Maria Grazia Dimasi al quale sono intervenuti il primo cittadino di Caulonia, Caterina Belcastro, il presidente dell’associazione Domino Jessica Tassone, la pedagogista Sandra Marzano e la scrittrice Filomena Drago. L’iniziativa proseguirà nella giornata odierna dove, in Piazza Bottari a Caulonia Marina, verrà installata una “panchina rossa” in memoria delle donne vittime del femminicidio, sulle note del Global Corus diretto dal maestro Carlo Frascà.
Tre, dunque, le giornate organizzate per coinvolgere quante più persone possibili, nel tentativo di eliminare i luoghi comuni che per tanto e troppo tempo hanno caratterizzato la nostra società, confondendo l’idea di amore con una chiara possessione, che sta sfociando in una carneficina  femminile.

INTERVISTE ALL’INTERNO DI TG NEWS

MARCELLA MESITI|redazione@telemia.it

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.