COMMISSIONE BICAMERALE ANTIMAFIA: ELETTI TRE CALABRESI

283

Sono calabresi Presidente, Vicepresidente e Segretario della Commissione Bicamerale Antimafia.
Questa la scelta del Parlamento, indicando come eletti Nicola Morra, Jole Santelli e Wanda Ferro.
Morra è nato a Genova, in seguito si è trasferito in Calabria dove ha lavorato come professore di Storia e Filosofia. Eletto per la seconda volta a palazzo Madama, è un esponente di primo piano del Movimento 5 Stelle. “Quella contro le mafie deve essere una battaglia condotta da tutti”, afferma il nuovo presidente, “troppe volte è accaduto che minacce, intimidazioni e ricatti nei nostri territori abbiano prodotto il silenzio. In questo fitto velo di omertà certe trame sono risultanti vincenti per far prevalere l’ingiustizia attraverso l’intimidazione mafiosa, strumento meschino di chi, non avendo idee e contenuti da proporre, si impone solo e soltanto con violenza.”
Jole Santelli, deputata di Forza italia, già stata sottosegretaria alla Giustizia, è al momento Vicesindaco di Cosenza.
Wanda Ferro, ex presidente della Provincia di Catanzaro, deputata di Fratelli D’Italia.
Questa la scelta dell’assemblea legislativa all’interno di uno scenario che vede chiari i problemi economici e politici del territorio calabro.

MARCELLA MESITI|redazione@telemia.it

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.