Sab. Mag 15th, 2021

E’ proseguita anche oggi la visita in Calabria del ministro consigliere per l’economia e commercio dell’ Ambasciata della Repubblica Popolare Cinese Li Bin.

Dopo gli incontri di ieri in Cittadella che lo hanno visto impegnato in una riunione operativa con il Vicepresidente della Regione Francesco Russo ed una serie di dirigenti della Regione e in colloquio cordiale con il presidente della Regione Mario Oliverio, durante il quale sono emerse una serie di proposte ed opportunità tese a rafforzare ulteriormente il rapporto di cooperazione tra la Cina e la nostra regione, il ministro Li Bin ieri pomeriggio si è spostato a Gioia Tauro, nella mattinata di oggi  si è recato al Museo Archeologico di Reggio Calabria, a Tropea e a Capo Vaticano e, infine, nel pomeriggio si è recato in Sila per visitare il Parco Nazionale e le splendide località dell’Altopiano.

Al termine della giornata il rappresentante cinese ha espresso grandi apprezzamenti per le bellezze della Calabria ed ha mostrato particolare interesse per investimenti del suo Paese nelle aree calabresi della ZES, ma anche nell’agroalimentare, nel turismo, nella ricerca e nell’innovazione tecnologica.

Prima di concludere il suo tour nella nostra regione il ministro Li Bin ha voluto programmare per le prossime settimane un calendario di incontri con la giunta e i dirigenti regionali per meglio definire un piano di azione incentrato sulla partecipazione della Calabria all’importante Fiera China International Import Expo (CIIE), in programma a Shangai nel novembre del 2019 e l’avvio di un percorso finalizzato al sostegno delle imprese cinesi che vogliono investire nell’insediamento industriale Zes di Gioia Tauro e sull’alta formazione tecnologica. f.d.

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.