Lun. Mag 10th, 2021

In arrivo all’ospedale di Locri nuovi medici, che saranno assunti per rafforzare i reparti da tempo sguarniti. A fornire qualche positivo spiraglio per i reparti di emergenza-urgenza del nosocomio locrese è stata la delibera 1066 emanata lo scorso 13 novembre da Massimo Scura, commissario per il piano di rientro della sanità calabrese, nonché “soggetto attuatore” dell’Azienda sanitaria provinciale di Reggio Calabria.

 

La delibera è finalizzata ad assumere nell’Asp reggina 33 nuovi dirigenti medici, 5 dei quali destinati all’assistenza territoriale, e prevede che dieci di queste nuove assunzioni vadano a rafforzare gli organici dei reparti dell’ospedale di Locri.

gazzettadelsud.it

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.