MAG Bambini entusiasti dopo l’incontro con l’autore di “Desiderio” Giuseppe Gervasi

284

«Oggi ho realizzato il sogno della mia vita». E’ stato uno dei tanti commenti dei bambini che ieri pomeriggio, nello spazio culturale “MAG.

La ladra di libri”, hanno preso parte all’incontro con Giuseppe Gervasi, poeta e scrittore, e autore di “Desiderio” (2018, Laruffa editore) una fiaba molto particolare dedicata proprio all’utopia vista con gli occhi dei più piccini.

Armati di taccuino su cui hanno preventivamente annotato le domande da rivolgere all’autore, e di una grande passione per la lettura, instillata loro da famiglie particolarmente illuminate e attente alla crescita intellettiva e culturale dei giovanissimi, i bambini hanno rivolto numerosi quesiti all’autore – visibilmente soddisfatto – che ha risposto a tutti, sia quando gli hanno chiesto le basi per poter scrivere un libro, sia quando hanno affrontato i temi più direttamente connessi alla lettura e alla capacità di sviluppare l’immaginazione proprio attraverso la narrazione scritta.

Nel momento in cui la conduttrice Maria Antonella Gozzi ha spiegato loro che l’autore è anche il vice sindaco di Riace, i bambini si sono scatenati in tante riflessioni sul ruolo degli organi elettivi e sulla stessa situazione attuale del paese dell’accoglienza, mostrando una sorprendente preparazione.

«Se diventassi io sindaco – ha spiegato la piccola Giulia – farei di tutto per aiutare le persone che non hanno da mangiare e una casa dove dormire, perché ce ne sono troppe che soffrono».

Alla fine, chi ha promesso che inizierà a scrivere un proprio libro, chi ha costruito le basi per un futuro d’impegno politico o nel mondo dell’informazione e la serata si è conclusa con una deliziosa merenda offerta dalla piccola Diletta e dal fratellino Angelo, aficionados dello spazio culturale “MAG” e presenze fisse dei laboratori artistico-creativi che si tengono con cadenza quindicinale.

Un esperimento riuscito, dunque, e che a breve si replicherà, anche col coinvolgimento di altri autori.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.