Sab. Mag 15th, 2021

Un 43enne di Taurianova, Domenico Legato, è stato aggredito ieri, intorno alle 13, sul lungomare di Marina di Gioiosa Ionica. L’uomo stava passeggiando, quando è stato avvicinato da una donna straniera, che dapprima gli ha chiesto una sigaretta e poi gli ha offerto servizi sessuali, al rifiuto del 43enne, la donna gli ha messo le mani addosso, come a simulare un’aggressione e da qui, è stata raggiunta da un uomo che, lo ha aggredito pesantemente. Il taurianovese, che abita a Cittanova, è stato pestato a sangue, provocandogli lesioni e contusioni su tutto il corpo. Un terzo uomo, invece, fungeva da palo. Legato è stato immediatamente trasportato all’ospedale di Locri, dove si trova ricoverato. Sull’accaduto stanno indagando i Carabinieri del posto.

 

fonte: approdonews.it

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.