Ven. Mag 7th, 2021

Un’annata indimenticabile assieme ad un gruppo splendido, col quale i contatti sono quotidiani su whatsapp. Massimo Campo, attaccante della Reggina che centrò lo storico salto in Serie A nel 1999, ha affrontato vari argomenti di attualità a Radio Reggio Più, all’interno del programma CBasta. A cominciare dalle possibili dimissioni di massa, nel settore giovanile della Urbs Reggina.

 

Il responsabile Emanuele Belardi ed il collaboratore Tonino Martino sono tra i dimissionari: “Spero non avvenga. Sono persone molto competenti. Abbiamo condiviso tante gioie. Per il bene di Reggio, spero non sia così. Si deve ripartire da un buon settore giovanile”.

Poi un pensiero sul presidente Lillo Foti, le cui vicende processuali legate al fallimento della Reggina Calcio potrebbero risolversi positivamente: “Il valore delle persone si apprezza di più quando non ci sono. Foti ha fatto tanto per la Reggina, nella sua gestione. Ci può stare che alla fine abbia commesso errori, senza volerlo. Spero che una persona competente come lui possa tornare a riorganizzare le sorti della Reggina”

fonte: ildispaccio.it

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.