Lun. Mag 17th, 2021

Si è tenuto lo scorso sabato 24 novembre presso la Sala Consiliare del Comune di Locri un primo momento di confronto tra i giovani ragazzi della Locride e la Commissione Politiche Giovanili Metropolitana. “I giovani per la rinascita della Locride”, un incontro che come si sperava non è stato una passerella ma l’inizio di un percorso che porti, nel territorio, alla continuità tra realtà che sono diverse ma che hanno tutte in comune la voglia di riscatto delle giovani generazioni.
Proprio sulle giovani generazioni si è concentrato l’intervento dell’Assessore alle Politiche Giovanili di Locri, Giuseppe Fontana, che ha sottolineato la pesante emigrazione giovanile e le innumerevoli difficoltà che tutti gli amministratori, nonostante la buona volontà, si trovano a dover affrontare in Calabria nel tentativo di assicurare servizi e diritti. Ne consegue che spesso i ragazzi preferiscono andare via dalla nostra Regione in cerca di maggiori opportunità. Nel riconoscere l’importanza del dialogo tra la Città Metropolitana e il territorio, l’Assessore ha concluso auspicando ulteriori iniziative che intensifichino la presenza della Commissione in tutti i distretti.
A fargli eco il Presidente della Commissione Politiche Giovanili di Locri, Giovanni Puro, che ha auspicato una costante collaborazione tra i due organi garantendo il massimo impegno della Locride e invitando la Commissione a proporre incontri tematici che possano affrontare tutte le varie criticità che, in un modo o nell’altro, finiscono sempre per danneggiare le generazioni piu’ giovani.
E’ stata poi la volta del Vice Presidente della Commissione, Domenico Guarna, che raccontando l’esperienza di un organo istituito da pochi mesi ha elencato le già numerose iniziative messe in campo tra cui l’oggetto dell’incontro : il concorso “Metropolidea”, un bando prodotto da ragazzi che confrontando le loro esperienze e le necessità dei giovani provenienti dai loro territori hanno deciso di aiutare a far conoscere la Città Metropolitana, di creare continuità tra Reggio Calabria e la periferia, di dare voce ai ragazzi fornendo un canale per le loro proposte.
Successivamente alcuni presenti hanno contribuito al dibattito fornendo spunti di riflessione e dimostrando apprezzamento per il concorso. L’incontro si è concluso con l’impegno a riproporre iniziative di confronto e soprattutto con la promessa di rendere la Commissione una piattaforma per unire assicurando una costante presenza territoriale.

E’ possibile seguire la Commissione Politiche Giovanili della Città Metropolitana su Facebook, Instagram e Twitter, il Bando “Metropolidea” è consultabile al seguente Link

 

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.