Dom. Mag 16th, 2021

Il nome proposto al CdM per prendere il posto di Massimo Scura sarebbe quello del generale dell’Arma dei Carabinieri Saverio Cotticelli.
Si chiuderebbe così il tormentato periodo di commissariamento di Scura, caratterizzato da numerosi scontri con la Regione. Su Scura si nutriva un palese malcontento: dagli attacchi del Movimento Cinque Stelle, ai contrasti con il presidente della Giunta regionale Mario Oliverio, un rapporto che ha finito per incidere in negativo sul lavoro che si sarebbe potuto portare a termine.
E’ palese infatti, quanto le condizioni del settore sanitario calabrese siano oggi pessime ed in tanti siano costretti ad emigrare fuori regione per poter accedere a cure dignitose, nonostante la presenza di validissimi professionisti.
Cotticelli, di origine campana, può vantare una significativa esperienza proprio in tema di Salute. In passato, infatti, è stato alla guida dei Nas e, prima ancora, della Regione carabinieri Piemonte.
La sua nomina è ormai praticamente certa, mancando solo la ratifica del Governo che, però, lo ha già designato successore di Scura alla guida di un delicatissimo settore come quello sanitario.

MARCELLA MESITI|redazione@telemia.it

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.