Lun. Mag 17th, 2021

 Si sono disputate oggi le gare del turno infrasettimanale della 10ª giornata del Girone I di Serie D. Di seuito i risultati delle squadre calabresi:

CASTROVILLARI – BARI 1-1

La capolista Bari si è fermata a Castrovillari. La squadra biancorossa allunga la sua striscia di risultati utili consecutivi ma al Mimmo Rende si deve accontentare dell’1-1. Gli uomini di Cornacchini soffrono ad avvio gara la vivacità della squadra calabrese ma passano comunque in vantaggio con il gol di Neglia al minuto 35 del primo tempo. A riportare il risultato in parità ci pensa al 2′ della ripresa Gallon su calcio di rigore che legittima così la buona reazione dei padroni di casa. A seguire il Bari spreca alcune potenziali occasioni per il nuovo vantaggio (specie con Piovanello e Bolzoni), ma a fine gara è il Castrovillari a sfiorare diverse volte il gol della vittoria.

LOCRI – CITTANOVESE 0-2 

Davanti al pubblico delle grandi occasioni (per la serata amaranto c’erano circa 3000 persone), non riesce al Locri il battesimo con vittoria per il ritorno a casa al Comunale (Foto Cardillo – Raffaele). Nel derby calabrese – e tutto reggino – con la Cittanovese la spuntano gli ospiti che passano in vantaggio al 38′ del primo tempo con la rete di Ficara. In precedenza la squadradi casa aveva sciupato la rete dell’1-0 con la traversa di Pannitteri. A complicare ancora di più le cose per la squadra di Scorrano ci si mette anche l’espulsione di Coluccio che lascia i suoi uomini a giocare tutta la ripresa in inferiorità numerica. Infine, la Cittanovese raddoppia nel finale con Scoppetta (47′).

PALMESE – ROTONDA 0-0

Al “G. Lopresti” di Palmi poche emozioni e risultato inchiodato sullo 0-0 al termine di Palmese – Rotonda. Ma tanto basta comunque alla squadra di mister Franceschini per confermarsi nel treno delle prime e, con 16 punti, lanciarsi al quarto posto. Ora è la prima delle calabresi in classifica.

PORTICI – ROCCELLA 1-1

Buon punto per il Roccella ottenuto in casa del Portici. Sbloccano la gara i padroni di casa al 7′ del primo tempo con la rete di D’Angelo. Ad evitare la sconfitta, quasi in extremis, ci pensa la rete di Strumbo che segna la rete del pareggio sfruttando una mischia in area al 43′ del secondo tempo. La risalita è ancora lunga e difficoltosa ma il Roccella perlomeno sprova a distaccarsi dalla zona calda della classifica.

RISULTATI E CLASSIFICA DOPO LA 10° GIORNATA

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.