TAURIANOVA, COMUNE OTTIENE FINANZIAMENTO DI OLTRE MEZZO MILIONE DI EURO PER EFFICIENTAMENTO ENERGETICO

382

Buone notizie per il comune di Taurianova che beneficerà di un considerevole finanziamento pari a 586mila euro per attuare un progetto di efficientamento energetico, adeguamento tecnologico e messa a norma della rete di illuminazione pubblica. L’Ente, infatti, è tra i 33 comuni calabresi che usufruiranno delle risorse messe a bando dalla Regione Calabria, nell’ambito del progetto “Prima Linea” che nei scorsi giorni ha approvato la graduatoria relativa alla terza e alla quarta finestra temporale di presentazione delle istanze assegnando, nello specifico, oltre 11,2 milioni di euro a valere sul POR Calabria 2014/2020 per il finanziamento di 33 delle 46 domande pervenute.

Soddisfazione per il sindaco Fabio Scionti per il risultato raggiunto dall’amministrazione comunale. Gli Uffici tecnici del IV Settore in stretta sinergia con l’Energy manager del Comune di Taurianova, l’ingegnere Enrico Ninarello, hanno messo a punto un piano dettagliato che parte da un’analisi delle criticità presenti su tutto il territorio comunale e si sviluppa attraverso interventi di riqualificazione energetica, interventi di manutenzione straordinaria e il rifacimento di linee elettriche.

Gli interventi di riqualificazione energetica in oggetto avranno come finalità prevalente l’ingegnerizzazione del sistema e la riduzione di consumi di energia, insieme alla messa in sicurezza dell’intero sistema di illuminazione pubblica; la sostituzione di quadri elettrici vetusti; la sostituzione di apparecchi luminosi non conformi alla normativa “anti-inquinamento luminoso”; la sostituzione di tratti di linee elettriche; l’installazione di nuovi punti luce nelle aree urbane non servite da un adeguato servizio di illuminazione pubblica.

«Il finanziamento ottenuto dalla Regione Calabria – sottolinea il primo cittadino – ci consentirà di risolvere definitivamente le criticità relative alla illuminazione pubblica, di adeguare, implementare e riqualificare la rete elettrica, vale a dire più sicurezza e meno consumi».

IL SERVIZIO ALL’INTERNO DEL TGNEWS

redazione@telemia.it

 

 

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.