UN INTERO PULLMAN CON A CAPO IL SIDERNESE VINCENZO FOTIA AL 5° CAMPIONATO NAZIONALE PIZZA DOC DI NOCERA INFERIORE

490
Anche un nutrita delegazione di pizzaioli calabresi, capitanata dal maestro sidernese Vincenzo Fotia, titolare del ristorante -pizzeria “Old west” di Siderno (Rc),  ha partecipato nella qualità di giudice di forno, al 5 Campionato Nazionale Pizza DOC di Nocera Inferiore

Luigi Greco, ventiquattrenne di Torre Del Greco (NA) e attuale pizzaiolo della pizzeria “La Fucina” di Sant’Egidio del Monte Albino (SA), si è aggiudicato il titolo di campione d’Italia. Un appuntamento importantissimo per aziende, imprenditori e lavoratori del mondo pizza. Una vittoria ottenuta su poco meno di 300 concorrenti provenienti da tutte le regioni d’Italia ma anche da Australia, Francia, Inghilterra, Germania, Polonia, Ucraina e USA.Questi i vincitori di tutte le categorie previste per la quinta edizione del Campionato Nazionale Pizza DOC, per come riportato dal sito  www.salernonotizie.it

 
  • Pizza Margherita DOC, Gaetano De Rosa di Napoli;
  • Pizza Classica, Luigi Greco della pizzeria “La Fucina” di Sant’Egidio del Monte Albino, in provincia di Salerno;
  • Pizza in pala, Gennaro Cirelli della “Forneria Dolce Pane” di San Giorgio a Cremano, in provincia di Napoli;ha partec
  • Pizza senza Glutine, Cristian Manolache Florin della pizzeria “Daniele Gourmet” di Avellino;
  • Pizza Larga, Antonio Bifulco della pizzeria “La Valle” di Valle di Briano, in provincia di Caserta;
  • Pinsa Romana, Kostyantyn Thymoshenko della pizzeria “Vesuvio” di Boscotrecase, in provincia di Napoli;
  • Pizza Fritta, Nicola Staropoli di Napoli;
  • Categoria Juniores, Paolo Valles della pizzeria “CosaNostra” di Montecorvino Rovella, in provincia di Salerno;
  • Pizza a “DUE” , Marco Cerbone e Salvatore Mauro della pizzeria “Addù Zio Ciro” di Napoli;
  • Pizza in teglia, Marco Iovane della pizzeria “Gustami” di Scisciano, in provincia di Napoli.

Ad aggiudicarsi l’opera unica della collezione “Italiani nel Mondo – Made in Nuceria”, realizzata dall’orafo nocerino Michele Cicalese, sono stati Pasquale De Maio dall’America e Fabio Di Verio dall’Australia.

Con le premiazioni si conclude la quinta edizione della kermesse dedicata alla pizza, organizzata da “E20 in – Giaccoli & partners” di Antonio Giaccoli con il patrocinio del comune di Nocera Inferiore e il sostegno dell’amministrazione comunale di Nocera Inferiore, guidata dal sindaco Manlio Torquato, e dei Giovani Imprenditori ConfCommercio Salerno.

ecodellalocride.it

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.