Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Uomo scomparso in Sila: ricerche proseguiranno senza soluzione di continuità

341
Proseguiranno senza soluzione di continuità le ricerche di Marco Aidala, il trentaseienne di Stalettì scomparso venerdì scorso in Sila, nella zona del lago Ampollino.
La prosecuzione delle ricerche é stata decisa nel corso di una riunione convocata dal prefetto di Cosenza, Paola Galeone.
Durante l’incontro si é anche stabilito di integrare le ricerche a terra con personale della Protezione civile regionale.
Aidala ha lasciato un biglietto alla madre comunicandole che sarebbe andato a pescare. Da allora di lui si é persa ogni traccia.
Le ricerche sono andate avanti sia nella zona limitrofa alle rive del lago Ampollino, dove sono stati trovati i vestiti e l’auto di Aidala, sia nelle acque dell’invaso.
Nelle ricerche sono impegnate squadre di personale Saf dei vigili del fuoco, un elicottero degli stessi vigili del fuoco, personale del Soccorso alpino della Calabria e del Soccorso alpino della Guardia di finanza ed i carabinieri.
Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.