Mar. Gen 19th, 2021

Nel corso di un servizio di controllo effettuato nella Locride e in particolare ad Ardore Marina, gli agenti della Squadra Mobile di Reggio Calabria in collaborazione col personale dell’unità cinofila dell’ufficio prevenzione e soccorso pubblico della Questura reggina, hanno rinvenuto all’interno di alcuni pacchi che erano da poco stati consegnati un mitra da guerra, modello Sten, calibro 9, oltre 1300 munizioni di vario calibro e 3 giubbotti antiproiettile.

 

Il mitra da guerra, di fabbricazione inglese, è risultato, benché risalente al 1943, perfettamente funzionante. Il fucile mitragliatore calibro 9 è classificato come un’arma da guerra in virtù dell’elevata potenzialità offensiva.

Antonello Lupis-  reggio.gazzettadelsud.it

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.