Mar. Mag 11th, 2021

Ecco il riepilogo di risultati delle gare di oggi:

PROMOZIONE
Africo-Borgia: 1-0 [Marengo]

Successo di misura per l’Africo di Criaco che batte un Borgia sicuramente più in palla di quello sommerso nel recupero infrasettimanale contro il San Luca. Match dai due volti: privo di grosse emozioni nel primo tempo, più bello nella ripresa.

Nei primi 45’ infatti a parte un tiro di Ventimiglia si è vesto ben poco, con gli africesi meglio nel possesso palla ed un Borgia che comunque tiene bene in campo.

Al rientro dagli spogliatoi ecco il vantaggio locale: lo realizza Marengo, abile ad insaccare dopo essersi trovato davanti al portiere. I padroni di casa mancano il bis specie con Criaco (che ancora una volta colpisce un legno), Favasuli e ancora Marengo. Il Borgia prova a trovare il jolly che varrebbe un punto ma non ci riesce.

Per l’Africo i tre punti vogliono dire allontanarsi momentaneamente dalla zona calda della classifica mentre il Borgia rimane mestamente all’ultimo posto in compagnia dell’Aurora Reggio.

Aurora ReggioBagnarese: 1-3 [Vazzana (A), Candido (B), De Maio (B, rig.), Silvano (B)]

Vittoria e momentaneo secondo posto per la Bagnarese che solo nella ripresa però piega le resistenze di un’arcigna Aurora Reggio. E pensare che la squadra reggina aveva cominciato benissimo, passando in vantaggio al 5’ grazie a Vazzana capace di concludere dalla distanza e superare Calderaro.

La Bagnarese prova a rientrare in partita ma lo fa fortunosamente al 38’ quando un tiro dalla lunga distanza di Candido viene involontariamente spinto in rete dallo sfortunato Pepè.

Nella ripresa gli ospiti la spuntano nel giro di 6’, prima con un rigore concesso per una trattenuta sul capitano Iannì e siglato da De Maio e poi con un colpo di testa di Silvano su calcio d’angolo. Un successo comunque sofferto contro un’Aurora in crescita nell’ultimo periodo, ma ambedue le squadre hanno le carte in regola per migliorare ulteriormente il proprio cammino nel girone di ritorno.

Villese AcademyCittà di Rosarno: 0-1 [Carbone]

Pesante successo per il Città di Rosarno che sbanca il difficile campo di Villa San Giovanni grazie ad una segnatura del solito Carbone e si posizione, momentaneamente e insieme alla Gioiese, al sesto posto in classifica.

Un match con pochissime emozioni almeno per un’ora, tanto che per attendere il primo tiro in porta bisogna aspettare un calcio di punizione battuto da Mercuri e senza particolari esiti.

Nella ripresa pian piano l’incontro sale di tono: la prima chance è griffata Carbone il cui tiro è deviato in corner da Sassi. Ma il pipelet neroverde nulla può di li a poco quando il preciso tiro dello stesso Carbone, dopo un uno-due con Velletri, si insacca alle sue palle.

La Villese prova a reagire ma a parte un tiro debole di Diallo da buona posizione non riesce a mettere in difficoltà gli amaranto che mancano di un soffio, con il solito Carbone, il gol del raddoppio. La squadra di Perna continua cosi a stazionare nei quartieri alti, mentre la Villese rimane al quart’ultimo posto in piena zona playout.

Gioiese-Archi: 4-0 [Artuso, Artuso, Fiorino, Capria]

Pesante successo per il Città di Rosarno che sbanca il difficile campo di Villa San Giovanni grazie ad una segnatura del solito Carbone e si posizione, momentaneamente e insieme alla Gioiese, al sesto posto in classifica.

Un match con pochissime emozioni almeno per un’ora, tanto che per attendere il primo tiro in porta bisogna aspettare un calcio di punizione battuto da Mercuri e senza particolari esiti.

Nella ripresa pian piano l’incontro sale di tono: la prima chance è griffata Carbone il cui tiro è deviato in corner da Sassi. Ma il pipelet neroverde nulla può di li a poco quando il preciso tiro dello stesso Carbone, dopo un uno-due con Velletri, si insacca alle sue palle.

La Villese prova a reagire ma a parte un tiro debole di Diallo da buona posizione non riesce a mettere in difficoltà gli amaranto che mancano di un soffio, con il solito Carbone, il gol del raddoppio. La squadra di Perna continua cosi a stazionare nei quartieri alti, mentre la Villese rimane al quart’ultimo posto in piena zona playout.

PRIMA CATEGORIA GIR. C
MonasteraceBivongi Pazzano: 3-0 [Polimeno, Lombardo, Lombardo]

PRIMA CATEGORIA GIR. D
Palizzi-Pro Pellaro
: 0-0
Bovese-Bianco
: 2-0 [Petronio N., Petronio A.]

Vittoria e missione sorpasso riuscita per la Bovese che piega il Bianco e aggancia momentaneamente il quinto posto.

Partita accesa tra due formazioni che se la giocano alla pari e il cui risultato cambia alla mezz’ora  con un’azione spettacolare condotta da Orlando e finalizzata da Norberto Petronio che si fa trovare pronto e di testa insacca.

Nella ripresa il Bianco mette una punta in più in attacco per cercare il pareggio e crea anche diverse occasioni, ma senza concretizzarle. Ma Nino Petronio raddoppia in contropiede al 30’. Sotto una pioggia intensa la Bovese regge mentre il Bianco non riesce più a tornare in gara e deve soccombere ai gol dei fratelli Petronio.

San Gaetano Catanoso-Borgo Grecanico: 2-5 [Martino (BG), Modafferi (SG, rig.), Modafferi (SG, rig.), Obinna (BG), Obinna (BG), Nucera (BG)]

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.