CALCIO DILETTANTI: I RISULTATI DEGLI ANTICIPI DI OGGI

244

Ecco il riepilogo di risultati degli anticipi di oggi dei campionati dilettantistici calabresi

PROMOZIONE
Bagnarese–Villese Academy: 2-0 [Vara, Vara]

Successo per la Bagnarese che in casa supera la Villese e si porta a quota 27 in classifica.

E’ il neoarrivato Matias Vara a lanciare i padroni di casa: un goal per tempo per il fortissimo centravanti argentino, il quale festeggia il suo esordio in biancazzurro con una personale doppietta che assicura il bottino pieno ai compagni.

Grande l’amarezza della squadra ospite, che chiude una non facile trasferta a secco di reti, rimanendo, con 14 punti, nella griglia bassa della classifica.

Brancaleone-Gioiese: 2-0 [Galletta G., Marino]
Gioiosa Ionica-Rombiolese: 2-1 [Coluccio (G), Chiarello (R), Albanese (G)]

PRIMA CATEGORIA GIR. C
Parghelia-Real Mileto
: 6-0 [Calabria, Nesci, Nesci, Nesci, Mondello, Mondello]
Pianopoli-Caulonia
: 0-4 [Loccisano, Dimasi, Romeo, Cortale]
Vallata del TorbidoHierax: 3-0 [Coulibaly, Coulibaly, Darboe]

PRIMA CATEGORIA GIR. D
San Roberto Fiumara-Fortitudo Reggio: 3-1 [Pavone (SR), Pavone (SR), Catalano (SR), Spanti (F, rig.)]
Saint Michel-Bovese: 0-3 [Petronio A., Petronio N. (rig.), Gugliemini]

Buon momento per la Bovese del tecnico Paviglianiti, che al Lopresti di Palmi sbanca con un secco 3-0 sulla locale Saint Michel. Vittoria meritata, ma risultato troppo largo, che non rende giustizia al grande cuore messo in campo dagli undici allenati da Mammoliti.

Primo tempo piuttosto equilibrato, che si sblocca solo al 22′ grazie al goal di Antonio Petronio, che, appena dentro l’area, con un tiro calibrato manda la palla all’incrocio dei pali, sfruttando un cross dalla sinistra. Cerca di reagire la Saint Michel ma, anche se con buoni fraseggi, non riesce mai ad impensierire il portiere ospite.

Il secondo tempo si apre sulla falsariga del primo: i locali cercano di fare la partita per giungere al pareggio, che però non arriva, anche per imprecisione dei suoi attaccanti, i quali, soprattutto su palle da fermo, non riescono ad inquadrare lo specchio della porta.

Si arriva a metà della ripresa quando, su una ripartenza, la Bovese trova il gol del raddoppio con Norberto Petronio che trasforma un calcio di rigore assegnato dal signor Ursano di Catanzaro per fallo in area del portiere locale, il quale viene anche ammonito.

La Saint Michel continua a cercare la via del gol, ma i suoi avanti non riescono a sfruttare alcune palle che potrebbero sortire a migliori effetti ed è Gugliemini a chiudere la partita a tempo scaduto e a portare la sua squadra sul 3 a 0.

Borgo Grecanico-Pro PellaroSospesa sullo 0-0 per infortunio
Bianco-Rosarno Calcio: 0-0

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.