Gio. Mag 6th, 2021

Avrebbe deciso di togliersi la vita nella tarda mattinata di ieri a Paola. È stato trovato riverso in una pozza di sangue un docente di musica originario di Sant’Agata d’Esaro.

 

L’uomo, Antonio Arcuri, 41 anni, si sarebbe inferto, secondo le prime ricostruzioni degli inquirenti, numerose coltellate oltre a tagliarsi la gola. Il fatto è accaduto al secondo piano di uno stabile di rione Sant’Agata.

Il pm di turno della Procura di Paola ha tuttavia disposto l’autopsia che potrebbe tenersi già nella giornata di oggi. Sconvolte dell’accaduto le comunità dei due paesi.

cosenza.gazzettadelsud.it

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.