LOCRI: AL MUSEO ARCHELOGICO NAZIONALE DI PALAZZO NIEDDU, “UN GIORNO ALL’ANNO TUTTO L’ANNO

200

“Un giorno all’anno tutto l’anno”, questa l’iniziativa avvenuta presso il Museo Archeologico Nazionale di Palazzo Nieddu del Rio.
Una manifestazione che ha avuto l’obiettivo di assicurare il più ampio accesso ai luoghi e ai contenuti culturali, attraverso l’abbattimento delle barriere sensoriali per i sordi e il percorso accessibile al Museo. “Un occasione per incrementare il patrimonio del nostro territorio”, spiega Rossella Agostino, direttrice del Museo. Un messaggio volto a rendere accessibili i luoghi di cultura alle persone che presentano disabilità, ci spiega Rosanna Pesce, fondatrice della DigiArt. Per concretizzare l’iniziativa, Palazzo Nieddu Del Rio è stato dotato della videoguidaLIS, sviluppata per l’abbattimento delle barriere sensoriali dell’udito tramite la traduzione dall’italiano alla lingua dei segni italiana. Presente all’evento anche il sindaco di Locri, Giovanni Calabrese e i cittadini. Uniti in un’ iniziativa impegnata e rendere l’arte e la cultura accessibili a tutti. Un bene a cui nessuno dovrebbe rinunciare.

INTERVISTE ALL’INTERNO DI TG NEWS

MARCELLA MESITI|redazione@telemia.it

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.