Mer. Mag 19th, 2021

Nella serata di Domenica 16 Dicembre la Piazza dei Martiri di Locri ha ospitato il concerto di beneficenza “Artisti Uniti Per la Ricerca” con lo scopo di reinvestire la cifra raccolta in servizi o l’acquisto di macchinari per la ricerca nel nostro territorio. Un grande concerto accompagnato dall’iniziativa “Locri on Ice” che da anni è considerato un punto di riferimento ormai consolidato per tutto il comprensorio e che presenta nella cittadina di Locri una grande idea portando ogni anno la grande affluenza di giovani e adulti in una zona considerata spesso povera di iniziative adatte a tutti. L’esecuzione sonora ha visto la presenza degli straordinari artisti della Locride a favore dell’associazione “Angela Serra – sezione Locride” per la ricerca e per la tutela della salute nel nostro territorio. Mimmo Cavallaro, Mario Muscolo, Paolo Sofia, Gigi Talotta, Nino Tarzia, Manuela Cricelli, Peppe Platani, Vincenzo Tropepe, Vincenzo Oppedisano, Gabriele Albanese, Andrea Simonetta, Salvatore Gullace ed Enzo De Liguoro, questi gli artisti che hanno deliziato i presenti con le loro doti canore, uniti da Calabria Sona nella realizzazione del singolo “Ora c’è”, realizzato appositamente per l’evento. Nonostante le solidali intenzioni dell’iniziativa, c’è stato comunque qualche malcontento derivato, a dire di qualcuno, dal considerare la somma di 10 euro eccessiva per il prezzo del biglietto.

MARCELLA MESITI|redazione@telemia.it

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.