Mer. Gen 20th, 2021

I contesi reperti archeologici, finalmente, ritornano a casa e da domani saranno esposti presso il Museo cittadino di Palazzo Nieddu, in pieno centro città.

Tanta è la soddisfazione dell’Amministrazione Comunale cittadina per l’importante risultato raggiunto. Così il Sindaco Calabrese, che ha affidato a Facebook il proprio compiacimento:

Un’altra battaglia vinta!!!!!

I nostri reperti archeologici, che senza motivo venivano “tenuti in ostaggio” presso il Museo di Reggio Calabria, sono stati finalmente “liberati” e sono stati consegnati, oggi pomeriggio, alla città di Locri.

Da domani, gli importanti e inediti reperti, saranno esposti presso il Museo di Palazzo Nieddu, in quelle vetrine fino ad oggi rimaste vuote senza un plausibile motivo.

È stato un percorso lungo e faticoso, ma abbiamo lottato, con convinzione e determinazione, per riprenderci ciò che la storia ci aveva lasciato.

Per quel che ci riguarda non è finita qui. Continueremo la nostra lotta per riprenderci tutto ciò che appartiene alla storia della nostra città.

#avantilocri

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.