Dom. Mag 22nd, 2022

Torna in aula il processo scaturito dall’operazione “Insula”. In Appello Il pm Salvatore Curcio ha, in sostanza, confermato quasi in toto le richieste avanzate in primo grado.
Chiesta una condanna a 6 anni di reclusione per l’ex sindaco di Isola Capo Rizzuto Carolina Girasole su di lei si è soffermata quasi l’intera requisitoria, 5 anni e sei mesi per il marito Francesco Pugliese, 5 anni per l’ex assessore comunale all’agricoltura Domenico Battigaglia. Curcio ha avanzato le richieste di pena più pesanti per il boss Nicola Arena, 14 anni, e 12 anni per il figlio Pasquale.
L’operazione “Insula” fu condotta dalla Dda di Catanzaro contro le inflitrazioni della criminalità nell’amministrazione comunale di Isola e l’appoggio elettorale che il primo cittadino avrebbe ricevuto dalla locale cosca di ‘ndrangheta.

ALESSANDRA BEVILACQUA|redazione@telemia.it

Facebook Comments
CHIUDI
CHIUDI