Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

RIACE: STRISCIONI CASAPOUND A MILANO, ‘LUCANO NON È MODELLO’

235

Protesta contro decisione Comune di concedergli cittadinanza

“Immigrazione: non è Lucano il modello per Milano”, questo il testo degli striscioni affissi la scorsa notte dai militanti di CasaPound per protestare contro la decisione del Consiglio comunale di concedere la cittadinanza onoraria a Mimmo Lucano, ex sindaco di Riace indagato per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. “È vergognoso – attacca Angela De Rosa, portavoce cittadina del movimento – che in una città come Milano, diventata un centro di accoglienza a cielo aperto, si decida di concedere la cittadinanza onoraria a un personaggio che sul business dell’immigrazione ha costruito la propria carriera politica a discapito degli italiani”. “La giunta Sala – aggiunge – evidentemente non ha la percezione della situazione reale, tra bande di immigrati che tengono in ostaggio i nostri quartieri, furti e rapine”. Gli striscioni sono apparsi in diversi punti della città e anche davanti a Palazzo Marino, sede del Comune di Milano.

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.