Lun. Mag 17th, 2021

Dopo nove risultati utili consecutivi il Catanzaro conosce la sconfitta e lo fa nel big-match del diciannovesimo turno di C. Allo stadio “Polisportivo Provinciale” di Trapani i giallorossi cadono dopo aver condotto, con merito, nella prima parte di gara grazie ad un penalty guadagnato, e trasformato, da Kanoutè dopo dieci minuti dal via. E’ stata una gara molto complessa dove sono successe tantissime cose; il 3-4-3 di Auteri sorprende i padroni di casa di mister Italiano, vice-capolisti alle spalle della Juve Stabia, nella parte iniziale di match infatti le ‘Aquile’ catanzaresi spingono da subito e passano dagli undici metri. I siciliani, schierati col 4-3-3 (in campo il catanzarese Corapi) forse, accusano il colpo, ma alla mezz’ora hanno la possibilità del pari con un altro rigore, ovviamente stavolta a proprio favore, Evacuo però si fa ipnotizzare da Furlan che così mantiene lo 0-1 fino al riposo. I calabresi si mangiano le mani per la ripresa; Pagliarulo stende in area, ancora una volta, Kanouté, il colored giallorosso tuttavia fallisce, così il Trapani si fa coraggio e torna a spingere fino a trovare il pari, con un calcio di punizione dal limite, firmato Taugordeau (minuto 65). Pagliarulo croce e delizia trapanese, il centrale infatti dopo aver causato i rigori per il Catanzaro si fa giustizia trovando il punto del sorpasso; azione confusa da corner dove sul pallone saltano in 4, portiere compreso, il tocco del difensore granata però è regolare così Trapani avanti tra le proteste dei giallorossi che chiedevano un fallo. Reazione calabrese con spinte offensive che, però, sono vane, così arriva la sconfitta.

Francesco Gioffrè

TRAPANI-CATANZARO 2-1

TRAPANI: Dini, Scrugli, Pagliarulo, Toscano (59’Scognamiglio), Costa Ferreira, Aloi, Taugordeau, Corapi, Tulli, (59’Nzola), Evacuo, Dambros (85′ Garufo). In panchina Kucich, Ferrara, Da Silva, Mulè, D’Angelo, Tolomello, Valenti. All. Italiano

CATANZARO: Furlan, Lame (34′ Nicoletti), Riggio, Celiento, Statella, Maita (70’Eklu), Iuliano, Favalli, D’Ursi (58’Ciccone), Kanoutè (72′ Repossi), Fischnaller (58′ Giannone). In panchina Elezaj, Mittica, Signorini, Nikolopoulos. All. Auteri

ARBITRO: Sozza di Seregno (Ass.Avalos e Catamo)

MARCATORI: 10′ rig.Kanoutè, 65′ Taugordeau, 73′ Pagliarulo

NOTE: Ammoniti Pagliarulo, Taugordeau, Riggio, Statella, Maita, Nicoletti. Recupero 2′ pt, 3′ st

SOVERATIAMO.COM

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.