Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

SERIE D | LOCRI, E’ SCATTATO L’ALLARME ROSSO

109

Alla terza sconfitta casalinga consecutiva la classifica comincia a dare preoccupazione e la società pensa a dei rinforzi.

E’ suonato un vero e proprio campanello di allarme in casa amaranto dopo la terza sconfitta interna consecutiva davanti al Castrovillari di mister Marra e dell’ ex ds Natino Varrà. Il ristrutturato rettangolo di gioco in erba sintetica evidentemente, non porta bene alla compagine di mister Scorrano, ma, a parte la scaramanzia, sono le prestazioni amaranto a dover preoccupare: si è passati, infatti, tra le mura amiche, nelle ultime tre gare, da una gara assolutamente negativa contro la Cittanovese ad una prestazione decorosa contro la corazzata Turris, mentre domenica scorsa, di fronte ad un Castrovillari non trascendentale, ci si aspettava uno slancio migliore dell’undici di casa, che, invece, dopo essere pure passato in vantaggio ad inizio ripresa, si è fatto ingenuamente ribaltare il risultato dai rossoneri del Pollino con due evidentissime disattenzioni difensive collettive.
La classifica comincia, quindi, a preoccupare, essensosi fatta sempre più vicina la zona playout, dopo che le prime gare avevamo fatto immaginare un torneo di maggiore prospettive. Comunque società e staff mantegono i piedi per terra e perseguono il programma iniziale, che è quello di mantenere la categoria. Con la riapertura delle liste è tornato Carbone, che è stato salutato con affetto dal pubblico, ed è arrivato l’esterno basso di destra Biancola (98): entrambi hanno giocato già con il Castrovillari (Biancola dall’inizio e per circa un ora, mentre Carbone è subentrato nel corso della ripresa), mentre la societò dovrebbe a breve annunciare altri rinforzi in vari reparti. Nei prossimi giorni, quindi, dovrebbero esserci delle importanti novità, sia in entrata che in uscita: il momento del campionato è topico ed ulteriori passi falsi non sono consentiti. Già a partire da domenica prossima in quel di Barcellona quando si farà visita all’Igea Virtus

CARMINE BARBARO (Gazzetta del Sud)

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.