Sab. Mag 8th, 2021

Stanno partecipando ai soccorsi post-sisma. Le squadre appartengono a quattro sezioni operative diverse. Dieci le persone ferite

Personale e mezzi dei vigili del fuoco della Calabria sono partiti per la Sicilia per aiutare nelle operazioni del post terremoto che ha colpito la notte scorsa il Catanese. Le squadre, per un totale di 40 unità e di diversi mezzi, appartengono a quattro sezioni operative calabresi. Da Catanzaro sono state inviate nove unità con i relativi automezzi. Sono dieci le persone rimaste ferite in modo lieve a causa dei danni provocati dal sisma.

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.