CALABRIA: DICHIARAZIONE DEI REDDITI E SITUAZIONE PATRIMONIALE DEI PARLAMENTARI ELETTI

332

Come ogni anno anche quest’anno il sito di Camera e Senato ha pubblicato le dichiarazioni dei redditi e la situazione patrimoniale dei parlamentari eletti. E’  stato  così possibile fare una graduatoria dei parlamentari calabresi più ricchi.  Si evince che l’ultima in classifica è la grillina Laura Orrico, molto più ricchi i suoi colleghi al loro secondo mandato. Il termine della classifica palesa il più ricco fra tutti i parlamentari, si tratta del medico ortopedico Massimo Misiti.
Se i redditi dei parlamentari 5 Stelle sono per lo più modesti, non possiamo dire la stessa cosa per i parlamentari del PD, che  raggiungono picchi molto più elevati. Stessa situazione fra i banchi di Forza Italia.
I parlamentari leghisti eletti in italia sono due.  Matteo Salvini ha dichiarato poco più di 13 mila euro di reddito percepito nel 2017, ma a questi vanno aggiunti la proprietà di un fabbricato che si trova a Milano e alcune delle azioni delle principali società italiane da Acea, ad A2A ed Enel. Curiosamente Salvini detiene anche le azioni di diritto lussemburhese , la Bg Selection una Sicav (società capitale variabile) che è una forma societaria creata proprio da quei tecnocrati di Bruxelles che Salvini da tempo considera nemici politici, ma a quanto pare non di affari. Mentre della dichiarazione dei redditi riguardante il leghista Domenico Furgiuele, nessuna traccia. Così come per i deputati Cinquestelle Paolo Parentela e Riccardo Tucci. Stessa situazione per Nico Stumpo di Liberi e Uguali.

MARCELLA MESITI|redazione@telemia.it

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.