Calabria: dopo le feste di Natale, si ritorna al Centro-Nord per lavorare o studiare. Arrivederci ad Agosto !

301

Un po’ ovunque nella nostra regione la situazione è uguale: tantissimi professionisti,lavoratori e studenti, dopo aver trascorso in Calabria le festività natalizie, stanno  lasciando  la propria terra d’origine per ritornare a lavorare o studiare al centro-nord (o in altre città europee) utilizzando in molti casi i pullman di linea a lunga percorrenza predisposti dalle ditte di autolinee private oppure i pochissimi treni disponibili in partenza da Rosarno, Gioia Tauro, oppure, per i più fortunati (che hanno prenotato per tempo) tramite i voli della compagnia di bandiera o low-cost in partenza dagli scali di Reggio Calabria, Lamezia Terme e Crotone . In termini occupazionali la nostra regione continua a rimanere “fanalino di coda” dell’intera Europa e per poter vivere dignitosamente si è costretti ad emigrare altrove. Per tutti questi nostri corregionali, l’augurio di buon rientro nelle rispettive sedi e un inevitabile arrivederci ad agosto !

 

Antonio Tassone -ecodellalocride.it

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.