CIMINA’ IN FESTA PER I 100 ANNI DI NONNA ANNA POLIFRONI

847

Il 29 gennaio scorso a Cimina’ si sono festeggiati i 100 anni del signora Anna Polifroni, la donna più longeva del paese. Nonna Anna ha voluto che la festa si svolgesse nella sua casa in modo semplice, come semplice è stata la sua vita, dedita ai lavori nei campi nella terra dell’ormai famoso caciocavallo di Cimina’ che la stessa per tanti anni ha prodotto. È stata proprio lei a chiedere a Monsignor Domenico Tropeano Arciprete del luogo di poter celebrare una messa di ringraziamento nella sua umile casa, richiesta che è stata subito accolta. E così nel tardo pomeriggio di martedì attorniata dai figli, Filippo e Antonia, Annuzza così viene chiamata da tutti in paese ha accolto nella sua casa amici e parenti ad ognuno ha riservato una parola, un consiglio, un grazie… E stata lei lucidissima a fare gli onori di casa… A porgere gli auguri di tutta la comunità civile ciminese è stato il sindaco Giusi Caruso donandole una targa ricordo. Il tutto si è concluso con il taglio della torta.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.