Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

FONDI EUROPEI, CONVEGNO A OPPIDO CON GLI ONOREVOLI MARTUSCIELLO E CANNIZZARO

256

Si sa che la Calabria non eccelle nell’intercettare i fondi europei. La maggior parte dei finanziamenti che arrivano da Bruxelles tornano indietro. Un problema enorme soprattutto quando la Calabria, regione tra le ultime in Europa, arranca per sviluppo economico e infrastrutture. A discutere di questa tematica così cruciale per la regione un convegno organizzato dal comune di Oppido Mamertina con la presenza del responsabile dello sportello attività produttive, Peppino Bonano, l’europarlamentare Fulvio Martusciello, il deputato Francesco Cannizzaro, il sindaco di Oppido Domenico Giannetta e il suo vice Vincenzo Barca.

A mettere il dito nella piaga è Bonano che ha bacchettato gli amministratori calabresi sostenendo che spesso i bandi europei non vengono utilizzati per disinformazione e mancanza di progettualità. Gli ha fatto eco l’europarlamentare Martusciello evidenziando che la regione Calabria ha restituito al mittente oltre il 37% di fondi europei non utilizzati. “Un vero peccato per la popolazione calabrese – ha spiegato – in particolare per quella giovanile”.

Un potenziale enorme, sprecato, per sviluppare un territorio come quello della Piana di Gioia Tauro è stato il grido d’allarme lanciato dal deputato Cannizzaro, “dove sono tante le problematiche esistenti in quest’area – ha osservato – come l’agricoltura in crisi: dagli agrumi alla olivicoltura”. Queste risorse, per accrescere questi settori in crisi sarebbero necessarie come manna dal cielo. Il sindaco Giannetta ha citato l’esempio virtuoso di una città del Sud, Matera, che ha saputo cogliere a pieno l’aiuto dell’Europa divenendo una delle città più belle d’Italia e attrattiva per tutto il mondo visitata ogni anno da migliaia di turisti e incoronata capitale europea della cultura.

IL SERVIZIO ALL’INTERNO DEL TGNEWS

redazione@telemia.it

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.