Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

LEZZI SU ZES: NO IVA E SEMPLIFICAZIONI, COSI’ CRESCE IL SUD

156

Stop a Iva e semplificazioni burocratiche, sono questi gli ingredienti indicati dal Ministro per il Sud Barbaba Lezzi per promuovere una crescita efficace e reale del nostro territorio. La nota ministeriale arriva ieri, dopo l’approvazione da parte del Senato dell’emendamento sulla Zes contenunto nel Dl Semplificazioni: “Lo stop all’Iva nelle Zone economiche speciali e lo snellimento delle procedure burocratiche, che abbatte i tempi per le imprese che operano all’interno delle stesse, è un’ottima notizia”, ha commentato il ministro. “Al tessuto imprenditoriale del Sud stiamo dando nuovi e ulteriori strumenti per operare con maggiore efficacia e questo avrà certamente ricadute positive sull’occupazione e sull’economia del Mezzogiorno”.
Secondo la Lezzi si tratta di un primo passo concreto per far diventare davvero operative le Zes. Le imprese nuove o già esistenti che opereranno nelle Zone economiche speciali, oltre a poter agire in regime di sospensione dell’Iva, vedranno ridotti di un terzo i tempi per compiere interventi in materia di edilizia, concessioni demaniali portuali, valutazione ambientale strategica”.
“Adesso l’auspicio è che anche le Regioni che devono ancora presentare le lor proposte di istituzione delle Zes riescano a compiere questo passaggio il prima possibile, in modo tale che – conclude Lezzi – tutte le realtà possano allinearsi ai nastri di partenza, pronte a utilizzare questo strumento messo a disposizione della crescita del Sud”.

FRANCESCA CLEMENO|redazione@telemia.it

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.