MARINA DI GIOIOSA J.: GUARDIA MEDICA SENZA FARMACI, SERVIZIO NEGATO

537

La guardia medica è un servizio di continuità assistenziale che garantisce l’assistenza di un medico di base o di un pediatra in situazioni di emergenza, che si presentino durante la notte o nei giorni prefestivi e festivi. Così almeno dovrebbe essere. Un diritto che se garantito correttamente si rivela un essenziale servizio pubblico di soccorso sanitario di emergenza, importante anche per evitare inutili ingorghi negli ospedali. Ciò, come dicevamo, se garantito correttamente. Tuttavia non sempre rivolgersi alla guardia medica può rivelarsi utile. Basti pensare che la postazione di Marina di Gioiosa Jonica, non avrebbe neppure farmaci pediatrici in dotazione. E’ questo perlomeno, stando ad una segnalazione giunta alla nostra redazione, quanto un cittadino di quel centro si è sentito rispondere dal medico di turno. Tutto è accaduto quando l’uomo in questione avrebbe allertato la guardia medica nel cuore della notte, la scorsa settimana, a causa di una febbre molto alta che ha colpito il figlio di soli due anni. Preoccupato dalla temperatura corporea che nonostante i farmaci somministrati a casa non accennava a calare, l’utente ha contattato la sede medica e dalla cornetta telefonica ha sentito un amareggiato dottore rispondere che purtroppo poco poteva fare a causa della mancanza di farmaci pediatrici a sua disposizione. L’unica soluzione? rivolgersi all’ospedale. Ecco, dunque, che ancora una volta servizi essenziali vengono meno perchè chi di dovere non fornisce agli operatori sanitari i giusti strumenti per operare e intervenire sul territorio in casi di emergenza. Una vicenda che fortunatamente si è risolta nel migliore dei modi, ma che, tuttavia, lascia l’amaro in bocca perchè a rimetterci sono le fasce deboli e indifese della popolazione, i bambini!

ALESSANDRA|BEVILACQUA@redazione@telemia.it

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.