Sab. Mag 15th, 2021

Una donna di 63 anni di Monasterace è morta questa mattina dopo essere caduta tre giorni fa da un albero mentre raccoglieva arance. La donna dopo essere stata soccorsa era stata trasportata in ospedale a Locri subito dopo la caduta. I medici tra le altre fratture più leggere, avevano riscontrato la rottura del femore. In questi casi , secondo i protocolli stabiliti anche dai Lea , necessita l’intervento chirurgico entro le successive 48 ore, cosa che invece non è accaduta.  La donna , per motivi che non conosciamo, è stata trasportata senza essere operata successivamente da Locri all’ospedale di Polistena dove è deceduta questa mattina. Secondo le prime ricostruzioni , cosa che verrà ovviamente approfondita, sembrerebbe che non sia stata somministrata neanche l’eparina, ma in questi casi il condizionale è d’obbligo. Non si conosce ancora in via ufficiale la causa diretta della morte, saranno ulteriori indagini a cercare di portare a galla la verità,  ma certamente la donna avrebbe dovuto essere operata entro le 48 ore successive alla caduta, cosa che purtroppo non è avvenuta. Un altro caso di malasanità ? Lo sapremo presto , tutto ovviamente porta verso questa conclusione.

Giuseppe Mazzaferro | direzione@telemia.it 

Facebook Comments
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.