Neve in Provincia di Rc: riunione in Prefettura, in azione mezzi spargisale

293

Nell’odierno pomeriggio, si è tenuta, presso la Prefettura di Reggio Calabria, una ulteriore riunione del Comitato Operativo per la Viabilità per verificare le condizioni della viabilità interessata dalle nevicate, come da avviso di condizioni metereologiche avverse emesso dal Dipartimento della Protezione civile e per disporre, in via preventiva, tutte le conseguenti iniziative a salvaguardia della pubblica e privata incolumità. Alla riunione hanno partecipato i rappresentanti del Commissariato di P.S. di Villa San Giovanni, del Comando Provinciale dei Carabinieri e del Gruppo Carabinieri Forestale, della Guardia di Finanza, della Polizia Stradale, della Polizia e della Protezione Civile Metropolitana, della Protezione Civile della Regione Calabria, dell’ANAS Autostrade Viabilità, del SUEM 118. Nell’occasione, i partecipanti non hanno riferito particolari criticità, soffermandosi piuttosto su quanto posto in essere, in via preventiva, per garantire all’utenza la fruibilità dell’intera rete stradale. In particolare, l’ANAS ha rappresentato di aver provveduto allo spargimento di sale sull’A2 nel tratto da Scilla a Palmi nonché sulla Strada Grande Collegamento Jonio-Tirreno e sulla Statale 18 nel tratto Bagnara- Palmi- Sant’Elia. La Città Metropolitana ha comunicato di aver posizionato sulla rete viaria di competenza, nelle arterie maggiormente interessate da possibili precipitazioni nevose, idonea segnaletica per il divieto di transito alle vetture senza catene.

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.